login
registration

L'Ecomuseo

L'Ecomuseo

L’Ecomuseo

Il progetto Ecomuseo del Chianti si inserisce nell’ambito del piano di rilancio strategico dei servizi museali delle Terre di Siena promosso dalla Fondazione Musei Senesi, che si pone l’obiettivo di integrare il patrimonio culturale diffuso, materiale e immateriale, i beni conservati nei musei, il patrimonio naturale, le industrie culturali e della conoscenza, le produzioni tipiche, le infrastrutture e gli altri settori produttivi di pregio del territorio.

Nell’ambito territoriale del Chianti, al fine di provare l’efficacia dell’impianto concettuale e verificare il riscontro delle comunità locali, si è scelto di inaugurare il percorso con una sperimentazione che ha interessato i Comuni di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti.

Un’area fortemente caratterizzata da siti di rilevante interesse ambientale, da importanti testimonianze archeologiche, artistiche, architettoniche, storiche e antropologiche, e da una importante tradizione enogastronomica.

Per valorizzare forme partecipative di cittadinanza, sono stati coinvolti alcuni attori di primo piano per la valorizzazione del territorio che, grazie al sostegno e alla collaborazione delle amministrazioni comunali, delle associazioni, della comunità locale e di esperti esterni, hanno portato avanti un lungo lavoro di ricerca per la redazione di un primo gruppo di circa 250 schede di segnalazione delle rilevanze patrimoniali caratterizzanti.

Lo studio ha preso avvio dalla bibliografia esistente e si è quindi esteso attraverso la realizzazione di interviste, la ricerca su altre fonti di storia locale (archivi) e la selezione di fotografie, brevi documenti audio e video, scansioni di testi, tabelle e trascrizioni. Tutti i materiali raccolti – riguardanti i luoghi di interesse paesaggistico, i siti archeologici, i beni monumentali, architettonici e artistici, le specificità storiche e antropologiche del territorio – sono confluiti in questo portale web, pensato per l’integrazione, la messa in sistema e la georeferenziazione dei dati raccolti.

Ricercatori coinvolti: Irene Barrese, Eleonora Belloni, Maurizio Carnasciali, Serena Castignoni, Ylenia Civitelli, Massimiliano Coviello, Marco Firmati, Valentina Lusini, Pietro Meloni, Michele Occhioni, Massimo Pianigiani, Francesca Rosini, Sandra Santoni, Società Cooperativa ARA, Giulia Vivi

Coordinamento del gruppo di ricerca: Valentina Lusini

Coordinamento editoriale e web: Elisa Bruttini

Direzione del progetto: Luigi Di Corato

Immagini / audio / video: ARA Società Cooperativa, ArcheoProgetti Società Cooperativa, Archivio Malandrini (Fondazione Monte dei Paschi di Siena), Fosco Baldi, Mara Baragatti, Sandra Becucci, Eleonora Belloni, Marco Betti, Maurizio Bonora, Silvio Borghi, Bruno Bruchi, Rinaldo Busoni, Castello d’Albola Zonin Spa, Serena Castignoni, Ylenia Civitelli, Francesco Corvini, Dietmar Effenberger, Geraldo Gheraldi, Nicoletta Gucci, L’Eroica, Andrea e Fabio Lensini, Paola Loriga d’Alessandro, Valentina Lusini, Giampietro Manca, Pietro Meloni, Michele Mendi, Michele Occhioni, Lorenzo Pagni, Giorgio (Galantino) Pagni, Modesto Parigi, Roberto Parmiggiani, Valerio Ricci, Busoni Rinaldo, Francesca Rosini, Sansedoni Siena SPA, Luigi Sebastiani, Marcello Tassi, Giovannina Terzani, Sara Testi, Fabrizio Ulivieri, Franco Valentini, Antonio Vanni, Luciano Verdelli, Folco Vettori, Giulia Vivi

Si ringraziano per il generoso contributo alle ricerche tutte le istituzioni locali coinvolte e i privati cittadini.

In particolare: Ilaria Alfani, Lisa Assini, Roberto Barbetti, Beatrice Belli, Luigi Benvenuti, Rolando Bernacchini, Eleonora Bernardoni, Piera Bertone, Vanna Bianciardi, Billy e Margarita, Roberto Bracali, Giancarlo Brocci, Bruna, Rinaldo Busoni, Renato Carrai, Doriano Carraro, Simone Casati, Rina Ceccherini, Giuseppe Cellai, Gino Chini, Cosimo Ciampoli, Francesco Cini, Pietro Clemente, Paolo Codazzi, Valentina Corti, Alessandro Costantini, Marzio Cresci, Giuliano Daddi, Laura Dainelli, Nancy de Grummond, Delido Donnini, Ella, Alessandro Falassi, Mathieu Ferré, Piero Giadrossi, Annalisa Giovani, Maro Gorky, Livio Iacovella, Carlo Isola, Marco Jodice, Marco Landi, Letizia Liberatoscioli, Klodian Lilo, Camelia Liteanu, Marchesi Mazzei Spa, Federico Marri, Matteo Marsan, Federico Massidda, Paolo Matteuzzi, Caterina Mazzocolin, Deborah Montagnani, Italo Moretti, Fabio Mugnaini, Pier Paolo Mugnaini, Ines Noltner, Luigi Oliveto, Giorgio (Galantino) Pagni, Marco Pallanti, Modesto Parigi, Monica Petreni, Angela Pianigiani, Sandro Piazzini, Pietro Pitzeri e la moglie Adua, Sofia Ragazzini, Daniele Ragnini, Mario Resti, Francesco Ricasoli, Valerio Ricci, Nello Rossi, Rometta Rossi, Simone Rubbioli, Giampiero Rusci, Giacomo Scala, Lorenza Sebasti, Eva Silei, Pier Giorgio Solinas, Matthew Spender, Giuseppe Stiaccini, Monica Targioni, Sara Testi, Donatella Tognaccini, Elisabetta Tognana, Silvia Travaglini, Cecilia Valle, Folco Vettori, Andrea Violetti, Mario e Fabio Zacchei

Un ringraziamento anche a tutte le persone delle quali non conosciamo il nome e che a vario titolo ci hanno agevolato nella ricerca, e a chi ha collaborato al progetto preferendo rimanere nell’anonimato.

invia ad un amico Stampa
 
Esplora la mappa

Alla scoperta del Chianti...